Auchan Minute, il mini supermercato automatico, parte alla conquista della Cina

Auchan Minute, il mini supermercato automatico, parte alla conquista della Cina

Un mini supermercato completamente automatizzato di 18 metri quadri, aperto 24 ore su 24, per piccoli acquisti tra necessità e impulso: sono gli Auchan Minute con i quali l’insegna francese intende “invadere” il mercato cinese. Dopo una fase di test quest’estate, Auchan Retail Chine è passato alla seconda fase di sviluppo di questo format pensato per le grandi città

In partnership con Hisense, operatore attivo nel campo del commercio e soluzioni digitali, il primo punto vendita è stato aperto nel quartiere di Yangpu a Shanghai. Ma l’obiettivo è di aprire centinaia di questi ministore in tutta la Cina entro fine anno.

I punti vendita misurano 6 metri per 3 e sono contenuti in dei container, sono sempre aperti e propongono 500 referenze, dai prodotti freschi a quelli per necessità immediate (dalle bevande agli snack alla frutta). 

 

Lo smartphone al centro

La shopping esperience multicanale  ha al suo centro lo smartphone. Il cliente infatti entra utilizzando WeChat, scansiona un codice QR che gli apre le porte e lo identifica. Una volta all’interno, sceglie i prodotti e li scansiona, inserendoli in un carrello digitale. Il pagamento avviene tramite Wechat Pay o AliPay (il sistema di pagamento del gigante locale Alibaba), e, dopo aver validato tramite smartphone la conformità del pagamento con il carrello, è pronto ad uscire. Nel caso abbia bisogno di assistenza, può chiamare tramite le videocamere presenti all’interno un addetto a distanza e dialogare con lui.

«Con questo debutto mondiale diamo ai consumatori cinesi iperconnessi una risposta in linea con i loro comportamenti d’acquisto. Abbiamo grandi ambizioni: prevediamo di aprire parecchie centinaia di Auchan Minute in tutto il Paese entro la fine dell’anno» ha dichiarato Ludovic Holinier, presidente esecutivo di Auchan Retail Chine

Mentre Auchan, undicesima insegna della Gdo mondiale, punta a rafforzare il suo marchio sul mercato cinese, Hisense ha progettato e sviluppato il format e si occuperà della manutenzione dei punti vendita.