Carrefour punta ancora sulle filiere locali e va con i produttori latte...

Carrefour punta ancora sulle filiere locali e va con i produttori latte di Genova

Alla presentato del progetto c'erano le istituzioni locali: Stefano Mai, Assessore regionale alle Politiche Agricole, Marco Scajola, Assessore regionale all’Urbanistica e Giovanni Berrino, Assessore regionale al Turismo.

Punta ancora sulle filiere locali e il chilometro zero Carrefour Italia: dopo la partecipazione della prima ora al progetto Piemunto e a alla filiera del riso con Piemondina, annuncia la sua adesione al “Progetto di Filiera con i Produttori Latte di Genova” promosso dalla Confederazione Italiana Agricoltori Liguria. 

In seguito all’accordo, i prodotti realizzati con latte proveniente da allevamenti liguri saranno valorizzati in oltre 100 punti vendita di Genova e provincia e del Levante Ligure. I prodotti realizzati attraverso la filiera ligure saranno particolarmente riconoscibili dal cliente finale grazie al marchio presente sulle confezioni e attraverso uno speciale posizionamento e valorizzazione sugli scaffali Carrefour.

“Progetto di Filiera con i Produttori Latte di Genova” è l’ultima in ordine di tempo tra le collaborazioni che Carrefour Italia ha stretto con Istituzioni in tutto il Paese con l’ottica di valorizzare una produzione locale di qualità, rispettosa della tradizione e con i più alti standard di sostenibilità a livello ambientale e di benessere animale. Oltre a “Piemondina e a Piemunto, dedicato al latte, Toscafour riguarda i prodotti toscani. Progetti che hanno avuto la capacità di rilanciare il tessuto economico legato alla filiera zootecnica e di diffondere una cultura d’acquisto sempre più responsabile e attenta.

“Come Carrefour Italia già da tempo lavoriamo al fianco di chi opera quotidianamente per realizzare prodotti di qualità e attenti alle proprie radici in termini ambientali e di rispetto della tradizione. Il nostro impegno è quello di sostenere la filiera di eccellenza proponendo al cliente una scelta d’acquisto responsabile che possa portare valore aggiunto al proprio territorio d’appartenenza e sostenere in modo concreto i suoi produttori. La Liguria è una Regione di primaria importanza per Carrefour Italia che anche in quest’occasione dimostra il suo impegno verso il territorio” ha spiegato l’insegna in una nota.