Un nuovo Conad al via a Roma Primavalle

Un nuovo Conad al via a Roma Primavalle

Un nuovo supermercato Conad di 450 metri quadri apre giovedì 14 settembre alle ore 9,30 a Roma in Via San Cleto Papa, traversa di Via della Pineta Sacchetti, la grande strada di scorrimento che dal quartiere Aurelio porta fino al frequentatissimo complesso ospedaliero Agostino Gemelli. Il quartiere è quello di Primavalle, bacino primario del punto di vendita alle cui spalle scorre l’altra importante arteria di Via Mattia Battistini.

Nel supermercato trovano spazio oltre 6.000 prodotti nei reparti ortofrutta, pescheria, carni, gastronomia, salumi e formaggi, pane e pasticceria, drogheria chimica e alimentare. L’offerta è completata da una cantina di vini.

Per coloro che prediligono la tradizione, ci sono i prodotti di tanti fornitori locali che affiancano quelli della tradizione italiana raccolti nel brand Sapori&Dintorni Conad. Nell’area benessere, le proposte di Verso Natura Conad – con le linee Bio, Eco, Equo e Veg –, i prodotti senza glutine e quelli ad alta digeribilità. Nel reparto carni sono presenti i piatti preparati e quelli pronti da cuocere, mentre la gastronomia si caratterizza per il grande assortimento di pizza e prodotti della tavola calda.

Il supermercato dà lavoro a 12 dipendenti full time e ha tre casse.

Grande attenzione è stata posta all’impatto ambientale del punto di vendita, che presenta un consumo energetico ottimizzato: tutta l’illuminazione è ora a led, mentre frigoriferi e banchi refrigerati – i più “energivori” – sono tutti dotati di sportello per conservare la temperatura costante senza inutili dispersioni all’esterno. Sofisticati dispositivi consentono inoltre di contenere i consumi energetici.

«Abbiamo voluto realizzare un punto di vendita moderno, attraente, di basso impatto ambientale e con la tradizionale convenienza Conad: credo che ci siamo riusciti – spiega il socio di Conad del Tirreno Cristiano Panzironi -. Mettiamo a disposizione dei nostri clienti, sempre attenti alle nuove proposte, un mix di innovazione, praticità e stile. Alla ripartenza dopo le ferie vogliamo sorprenderli: oltre alla abituale qualità dei prodotti Conad e alla nostra esperienza pluriennale nel settore, crediamo di aver investito molto per rendere più bello e accogliente quello che devono sentire come il “loro” punto vendita. Abbiamo la certezza che sapranno apprezzare i nostri sforzi».

Conad del Tirreno, una delle sette imprese cooperative tra imprenditori dettaglianti indipendenti associata al consorzio nazionale Conad, associa 212 soci imprenditori – 120 in Toscana e provincia di La Spezia, 39 nel Lazio, 53 in Sardegna – con 341 punti di vendita che nel 2016 hanno sviluppato un fatturato di 2,4 miliardi di euro.