Un borgo tutto nuovo, riapre rinnovato il centro commerciale Auchan Borgo D’Abruzzo

Un borgo tutto nuovo, riapre rinnovato il centro commerciale Auchan Borgo D’Abruzzo

Un grande mercato quotidiano, un emporio tipicamente abruzzese, che nello stile architettonico ricorda i piccoli borghi del territorio: è il Centro Commerciale Auchan Borgo d’Abruzzo di via Nazionale 74 a Villanova di Cepagatti, rinnovato con un investimento di 5 milioni di euro e la creazione di 70 nuovi posti di lavoro e inaugurato venerdì scorso.

I lavori di restyling, iniziati a maggio 2017, hanno interessato l’intera Galleria, che accoglie oggi 14 nuovi negozi, tra cui Bata, Cotton & Silk, Camomilla, CycleBand, GrandVision, SarniOro, e una media superficie Conbìpel. Successivamente apriranno anche altre medie superfici, per arrivare a un totale di quattro. Anche l’Ipermercato Auchan è stato rinnovato nell’assortimento con un focus sui localismi e sul freschissimo.

«Abbiamo voluto ascoltare una reale esigenza – ha detto Maurizio Martella, Responsabile Property Gallerie Commerciali Italia per il Sud Italia –. Da un sondaggio è emerso che i residenti amavano frequentare il Centro Commerciale per lo shopping quotidiano. Siamo dunque partiti dal concetto di vicinato, valorizzando il legame con il territorio e le sue peculiarità. La sfida sta nel proporre un concept nuovo e diverso rispetto al panorama nazionale dei Centri commerciali. Per questo abbiamo voluto ricreare una dimensione accogliente, che richiamasse l’emporio: un luogo non soltanto di spesa, ma anche di socialità».

 

Più negozi e servizi nel nome del genius loci

La proposta commerciale della rinnovata Galleria soddisfa tutte le esigenze a partire dall’abbigliamento, con Conbìpel, gli accessori e gli abiti di Camomilla, un multibrand locale di moda, l’eleganza maschile di Cotton & Silk e il denim di Live 978, le fantasie per i bambini di CycleBand, ma anche le calzature con Bata, i gioielli di Sarni Oro e il punto Grand Vision.

Sono presenti anche tanti servizi con la profumeria In Estasi, un parrucchiere Excelsior, Lo Scalzo, materiali di cartoleria e da regalo con C’Art, e un punto Di Tieri Telefonia, mentre sul fronte food apriranno a breve Sarni Bistrot e la pizzeria Eurofocaccia.

In linea con il concept della Galleria ispirato alla tipicità abruzzese, l’Ipermercato Auchan punta sulla valorizzazione dei localismi con una vasta gamma di prodotti e produzioni alimentari locali. Oltre 900 etichette, dal pesce del territorio alle specialità tipiche abruzzesi delle carni, come ad esempio gli arrosticini, fino alla pizza alla pala sfornata dalla panetteria dell’Ipermercato, con oltre 20 tipi di pane serviti giornalmente.

Completano l’esperienza di acquisto le proposte del non alimentare, con i prodotti del rinnovato mondo casa, l’abbigliamento, la tecnologia, il bricolage, il campeggio, il reparto per animali, la parafarmacia e i giocattoli.

Durante i sei mesi di ristrutturazione della Galleria, l’Ipermercato Auchan è rimasto aperto per servire gli oltre 310.000 clienti.

Per rendere il nuovo Centro di vicinato sempre più accogliente sono presenti utili servizi, come il Baby Parking – aperto dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00, il sabato, la domenica e i festivi anche dalle 11.00 alle 13.00 – e uno spazio lettura e una nuova piazza dedicata agli eventi.

Nell’area esterna, con 1.200 posti auto, si conferma la convenienza del distributore di carburanti Auchan.

Il Centro Commerciale Auchan Borgo D’Abruzzo, di proprietà del Fondo Krypton gestito da Morgan Stanley SGR e partecipato da Immochan, è gestito da Gallerie Commerciali Italia, filiale di Immochan.

Gallerie Commerciali Italia S.P.A. (GCI), filiale italiana di Immochan (Auchan Holding), opera attualmente in 48 centri commerciali con circa 2200 negozi, 600.000 metri quadri di superficie affittabile (GLA) e circa 160 milioni di visitatori all’anno.