Recoaro torna in Gdo con una nuova linea di bevande biologiche

Recoaro torna in Gdo con una nuova linea di bevande biologiche

Un grande ritorno con una novità di tutto rispetto che segue le esigenze del consumatore moderno: Recoaro, marchio storico del beverage nazionale, torna in Gdo con alcuni gusti “classici” della su gamma, ma in versione rinnovata e biologica.

Diponibili nelle tre referenze Chinotto, Limonata con estratto di zenzero e Aranciata con estratto di bergamotto, le nuove bibite bio sprigionano la freschezza e i profumi degli agrumi mediterranei, puntando su origine, qualità e benessere.

Le nuove Bibite Bio Recoaro rappresentano un omaggio alla tradizione che si veste di modernità, attraverso il recupero delle ricette originali e all’utilizzo di estratti in linea con i più recenti trend di consumo, grazie all’aggiunta di zenzero e bergamotto, e il Chinotto si distingue grazie al caramello ottenuto dalla lavorazione artigianale dello zucchero di canna biologico.

Tra le caratteristiche, ingredienti selezionati esclusivamente biologici e adatti anche a un’alimentazione vegana, frutta 100% di origine italiana e utilizzo di sola acqua minerale naturale.

Il packaging della bottiglia da 800 ml è stato studiato appositamente per sottolineare già a prima vista l’impronta green dei nuovi prodotti. La bottiglia presenta un design personalizzato che le conferisce una forte identità grazie alle cromie e alla scritta bio in bassorilievo. L’etichetta a fondo trasparente, che comunica in maniera chiara tutte le qualità e le caratteristiche della bibita, rappresenta la volontà del brand di esaltare il prodotto in tutta la sua genuinità.