Il bancone halal di Iper Tosano

Il bancone halal di Iper Tosano

    Un intero bancone della macelleria destinato alla carne halal, ovvero consentita per il consumo di chi segue la religione musulmana: lo ha allestito l’iper Tosano di Colle Umberto (Tv) come riporta Oggi Treviso.

    La carne Halal deve seguire tutta una serie di procedure in fase di macellazione rigidamente codificate, che sono anche andate incontro a polemiche (anche da parte di associazioni animaliste) e addirittura bandi, come in Vallonia (Belgio), mentre se ne discute in Friuli.

    Resta il fatto che in zona la comunità islamica è presente e richiede questo tipo di servizio. Così, pollo, pecora, capra, bovino sono proposti anche nella versione “lecita” (questo significa halal).

    Oltre alle complesse procedute di macellazione, questo tipo di carne non deve entrare in contatto con prodotti  “haram”, ovvero vietati, come carne di maiale e l’alcol. E non devono contenere tracce di sangue.

    La carne Halal è già da tempo presente nei supermercati e ipermercati Tosano, ma nel punto vendita di Toano (aperto lo scorso novembre) si distingue oer l’ampeizza dll’offerta.

    Del resto, e sempre più, i regimi alimentari “altri” – vuoi per scelte etiche – vegetarianesimo, veganesimo,  appartenenza a gruppi religiosi – o per problemi di salute –  intolleranze, allergie, sindromi metaboliche, età – sono sempre più diffuse nella popolazione, come cresce la componete multietnica. Dunque, perché non favorire il cliente, dandogli quello di cui ha bisogno? O addirittura, come si legge nel sito “far sentire chi è lontano da casa un po’ più vicino”?