Il supermercato pop-up virtuale di Jumbo sembra reale

Il supermercato pop-up virtuale di Jumbo sembra reale

    Jumbo, insegna olandese, ha creato un negozio virtuale per gli acquisti online che a prima vista sembra incredibilmente reale. I “muri”-poster che simulano gli scaffali del supermercato sono infatti posti all’angolo di due strade a grande percorrenza di Rotterdam e disposte come se fossero delle vetrine (anzi ne sono incollate sopra).

    Un allestimento di grande impatto, aperto naturalmente 24 ore su 24 e fatto per promuovere il servizio di e-commerce dell’insegna (con 130 punti di ritiro nel Paese oltre ll consegna a domicilio), che resterà al suo posto fino a fine marzo.

    Il meccanismo è invece l’usuale già visto in altre situazioni (in Italia con Carrefour nella stazione della metropolitana di Loreto e con Eataly al Vodafone Village, sempre a Milano): la spesa è effettuata semplicemente scansionando dei codici a barre tramite l’app dell’insegna.